VIA DELLE MONDINE 6, 41012 CARPI (MO) ITALY

Vasco Brondi

Vasco Brondi

Box 1

Besides the exploration of a new operatic expression in the chamber opera, our repertoire is focused on the contemporary opera and its influence on the modern art. Discover the best performers and plays.

Box 2

Besides the exploration of a new operatic expression in the chamber opera, our repertoire is focused on the contemporary opera and its influence on the modern art. Discover the best performers and plays.

Box 3

Besides the exploration of a new operatic expression in the chamber opera, our repertoire is focused on the contemporary opera and its influence on the modern art. Discover the best performers and plays.

Box 1

Besides the exploration of a new operatic expression in the chamber opera, our repertoire is focused on the contemporary opera and its influence on the modern art. Discover the best performers and plays.

Box 2

Besides the exploration of a new operatic expression in the chamber opera, our repertoire is focused on the contemporary opera and its influence on the modern art. Discover the best performers and plays.

Talismani per tempi incerti

Canzoni, poesie, letture, riflessioni.
Sonate per pianoforte, violoncello e chitarre distorte.

Sette appuntamenti estivi:

17 luglio S. MAURO IN PASCOLI (FC) – VILLA TORLONIA
18 luglio PASSARIANO (UD) – VILLA MANIN
2 agosto FERMO – VILLA VITALI
3 settembre MILANO – IDROSCALO
5 settembre VERONA – TEATRO ROMANO
6 settembre ASSISI (PG) – ROCCA MAGGIORE
20 settembre BOLOGNA – ARENA PUCCINI

Dopo aver concluso un anno e mezzo fa il progetto artistico de Le luci della centrale elettrica, Vasco Brondi torna ad esibirsi dal vivo con uno spettacolo nato proprio in questi mesi così particolari e complicati. Tre le date confermate ad oggi: il 17 luglio VILLA TORLONIA (S. Mauro in Pascoli, FC) per la rassegna REVERSO, il 18 luglio a VILLA MANIN (Passariano, UD) per la rassegna “Concerti nel Parco”, il 2 agosto a VILLA VITALI (Fermo), il 3 settembre all’IDROSCALO (Milano) per il festival “Cuori Impavidi”, il 5 settembre al TEATRO ROMANO di Verona per il Festival Rumors, il 6 settembre alla ROCCA MAGGIORE di Assisi e il 20 settembre all’ARENA PUCCINI di Bologna.

“Ci sono momenti in cui l’arte più chiaramente può essere un anticorpo, le poesie degli oracoli, la filosofia un ulteriore sistema immunitario, le canzoni risvegliarci, la letteratura proteggerci. – scrive lo stesso Vasco Brondi – Tutto quello che sembrava inutile perché non funzionale si è dimostrato fondamentale per passare attraverso i momenti inaspettati, anzitutto per me.

Non avevo previsto di suonare quest’estate ma la bellezza delle proposte, la dimensione intima che in questo caso non è una mia richiesta strana ma una condizione necessaria, l’idea di queste sonate per pianoforte, violoncello e chitarre distorte e la possibilità di condividere le cose che sto leggendo e di ritrovarsi dopo questo periodo assurdo, sono state un richiamo irresistibile.

Mischiare alle mie canzoni, altre canzoni che ho sempre ascoltato e scritti che mi sono sempre rimasti dentro e tornati in mente come anticorpi in questi tempi di incertezza. Incontrarsi, ritrovarsi nello stesso luogo fisico. Riportando fuori i corpi in posti stupendi, tutti insieme distanziati e attenti ma insieme.”

Ad accompagnare Vasco in questi concerti ci saranno Andrea Faccioli (chitarra), Daniela Savoldi (violoncello) e Angelo Trabace (pianoforte).
Questi spettacoli sono organizzati da IMARTS – International Music & Arts in collaborazione con Gibilterra Management.